CLAUSOLA SOCIALE (MA NON TROPPO)

La “stabilità occupazionale” promossa dalla clausola sociale prevista in sede di appalto comporta in forma automatica e generalizzata l’obbligo di assunzione del personale uscente?

231 - 13 febbraio 2017 - T.A.R. Toscana, Sez. III - Pres. TRIZZINO, Est. GIANI - Soc. Mengozzi (avv.ti Grassi e Brugnoletti) c. Estar (avv. Iaria) e Regione Toscana (avv.ti Caso e Paoletti)

Notizie Correlate

Edizioni Libra MonkSoftware